HANDYTECH - CARROZZERIA 71 srl
Strada Patro, 3 Moncalvo (AT) - Italia
Tel. +39 0141 917665
Fax. +39 0141 923979
info@handytech.it

Motocicli

Non rinunciare alla tua moto e al tuo tempo libero.

Handytech è in grado di equipaggiare il vostro motociclo con soluzioni quali cambio servoassistito, freno posteriore a pollice e frizione servoassistita.


CAMBIO SERVOASSISTITO
(COD. HTB-SAC)

GALLERY | RICHIEDI INFO | CONDIVIDI

Il dispositivo permette di servoassistere il sistema di cambiata e quindi di sopperire alle difficoltà o all'impossibilità di utilizzo del comando originale da parte dell'utente.
Commutando un interruttore a tre posizioni si attiva il dispositivo in due diverse modalità d'uso.

Modalità ON: si preme il pulsante che attiva la scalata di marcia (colore rosso) e si tira completamente la leva della frizione. A questo punto s’inserirà automaticamente la prima marcia. Si rilascia la leva della frizione e ci si mette in movimento. Per effettuare la cambiata di marcia in progressione è necessario tirare la leva della frizione e premere il pulsante che attiva la progressione di marcia (colore verde), mentre per effettuare la scalata di marcia sarà necessario premere il pulsante di colore rosso e tirare completamente la leva della frizione.

Modalità AUTO: si preme la leva del freno e completamente la leva della frizione, a questo punto s’inserirà automaticamente la prima marcia, dopodiché sarà necessario alleggerire la pressione sulla leva della frizione e rilasciare la leva del freno per movimentare il veicolo. Per inserire una marcia superiore sarà sufficiente premere la leva della frizione mentre per effettuare una scalata di marcia si potrà premere la leva del freno e contemporaneamente quella della frizione o premere il pulsante di colore rosso e la leva della frizione.
Per fermare completamente il veicolo, sarà necessario scalare fino alla prima marcia, dopodiché, per ricercare la posizione di neutro, premere rapidamente il pulsante verde, modalità ON, o la leva frizione con modalità AUTO.



FRENO CON POMPA RADIALE A POLLICE
(COD. HTB-FRP)
RICHIEDI INFO | CONDIVIDI

Questo dispositivo permette di effettuare la frenata, normalmente azionata dal pedale, tramite un leveraggio applicato al manubrio. Il funzionamento di tale dispositivo è uguale al funzionamento di un qualunque freno a manubrio, vale a dire che una spinta più o meno intensa della leva, permetterà di modulare la frenata. Premendo un leveraggio munito di pompa radiale a pollice diametro 14 posizionato a sinistra sul manubrio, si aziona la pinza posteriore. Ciò è possibile perché la pompa di tipo radiale è collegata alla pinza del freno posteriore, tramite un tubo idraulico corredato di occhielli e realizzato su misura. Il sistema è munito di un sensore di pressione del circuito idraulico che attiva la luce stop.



FRIZIONE SERVOASSISTITA
(COD. HTB-SF)

GALLERY | RICHIEDI INFO | CONDIVIDI

Il dispositivo consente di servo assistere la frizione originale del motoveicolo. Dopo aver inserito la chiave e acceso il quadro, si attiva il dispositivo commutando l’interruttore generale del sistema, dopodiché si preme con l’arto valido il leveraggio che aziona il potenziometro. Così facendo la frizione viene completamente tirata permettendo l’accensione del motoveicolo.
Dopo aver acceso il motoveicolo, con frizione completamente premuta si inserisce la prima marcia e si rilascia gradualmente il leveraggio del servosistema, naturalmente l’utilizzatore potrà modulare il rilascio in base alle condizioni della strada (salita, discesa ecc.), al tipo di carico (con passeggero, con borse da viaggio ecc.) e a seconda del tipo di usura della frizione originale (veicolo nuovo, veicolo vecchio ecc.).
Per effettuare l’operazione di cambio marcia in progressione, si preme nuovamente il leveraggio. Per le operazioni di scalata, l’utilizzo è simile alla progressione di marcia, con la differenza che il leveraggio dovrà essere modulato maggiormente per avere un guida più fluida.
Per fermare completamente il veicolo è necessario premere il leveraggio, scalare le marce fino alla prima e poi ricercare la posizione di neutro. In caso di frenate di emergenza sarà premuto a fondo il leveraggio, che non farà altro che simulare ciò che verrebbe fatto da un utilizzatore normodotato, cioè un tiraggio rapido della leva frizione.